VIAGGI FOTOGRAFICI IN PROGRAMMA:


GENOVA E BOCCADASSE: daily workshop tra mare e caruggi

14/2/2021 - h 10-18 ca.

La città di Genova è una fonte inesauribile di scorci sorprendenti e a dir poco unici. Col suo porto, il trambusto del centro storico ed il suo carattere multiculturale Genova è semplicemente la meta perfetta per la street photography. Accompagnati dalla fotografa genovese Giulia Cimarosti ci sposteremo dapprima lungo il moderno centro della città tra palazzi maestosi, installazioni artistiche e moderni dandy locali, per giungere poi al caratteristico centro storico coi suoi personaggi pittoreschi e le antiche botteghe, per finire al Porto Antico, una location che racchiude la vita della città in tutte le sue sfumature. Qui ci aspettano giochi di luce, artisti di strada, interessanti architetture e molto altro: trascorreremo molte ore camminando, guardandoci intorno e fotografando le mille particolarità uniche che una città come Genova sa offrire Nel pomeriggio ci trasferiremo nel vicino quartiere-borgo marinaro di Boccadasse, nella zona centrale della città, a pochi passi da alcune delle principali arterie di Genova: come accade per altri famosi borghi della Riviera Ligure, le case sono di colori pastello tutti diversi e si affacciano direttamente su una piccola insenatura dove le barche aspettano di prendere il largo e la gente del luogo gusta la tipica "panera" che si dice sia nata proprio qui. Boccadasse è un vero e proprio spaccato della "genovesità" che racchiude il mare e i suoi mestieri, la gastronomia, la vita sociale e l'architettura tipica del luogo. Che il mare sia mosso o calmo, le vedute di Boccadasse - dalla più classica dell'intero borgo affacciato sul mare, alla street art dei suoi vicoli - regalano sempre emozioni e soddisfazioni fotografiche. Saremo sul posto nel pomeriggio per riuscire ad immortalare il tramonto e l’ora blu, seguiti da alcuni scatti notturni per chi vorrà fermarsi. Giulia sarà sempre accanto a voi anche per darvi tutto il supporto della sua esperienza internazionale per aiutarvi ed assistervi nel cogliere il “momento decisivo” dello scatto. Considerato il particolarissimo momento che stiamo vivendo limiteremo il gruppo a soli 6 partecipanti, per la massima serenità e sicurezza, e senza che questo gravi sui costi. I nostri partecipanti saranno online con il fotografo e l’organizzazione mediante gruppo WhattsApp dedicato e successivamente all’evento avranno accesso al gruppo Facebook privato “NamaaTP: oltre lo scatto”, dove potranno postare i loro scatti e ricevere i consigli dei nostri fotografi professionisti. Possiamo rimanere in sicurezza e fotografare e passare del bel tempo insieme…. Facciamolo !! ...

DETTAGLI

SENTIERO RILKE E ISOLA DELLA CONA: lo spettacolo dell'acqua sul golfo di Trieste

28/2/2021 - h 7-18

Nel territorio di Grado, in provincia di Gorizia, esiste un’ area naturalistica composta da paludi di acqua dolce, vaste zone umide salate, canneti, boschi e praterie: la Riserva della foce dell’Isonzo. E’ l’habitat ideale per tante specie di uccelli, stanziali e migratori ma anche per i cavalli Camargue, che vivono liberi nella Riserva. L'oasi è attraversata da suggestivi percorsi attrezzati su passerelle e parzialmente schermati nei punti più frequentati dagli uccelli, con alcune torrette d'osservazione nei punti più favorevoli. Il suo cuore, l’isola della Cona è uno tra i siti naturalistici di maggiore interesse a livello internazionale. La nostra giornata fotografica inizierà all'alba proprio dall'isola della Cona e si snoderà tutto il giorno nella natura giuliana Proprio lì vicino è presente una delle passeggiate più belle e suggestive che si affacciano sul golfo di Trieste: il sentiero Rilke a picco su bianche falesie collega Sistiana a Duino, inoltrandosi tra bosco e postazioni belliche aperte sul mare. Al tramonto regala suggestioni fotografiche uniche. Sarà una giornata all’insegna della fotografia naturalistica e paesaggistica: andremo in caccia di scenari acquatici e di avifauna, di colori sgargianti ed di atmosfere nebbiose. Ad accompagnare il piccolo gruppo (massimo 6 partecipanti)in sicurezza sarà Stefano Fabris, fotografo paesaggista e naturalista padovano esperto queste aree e sicura guida ed insegnate di fotografia Stefano sarà sempre accanto a voi anche per darvi tutto il supporto della sua esperienza internazionale per aiutarvi ed assistervi nel cogliere il “momento decisivo” dello scatto. Considerato il particolarissimo momento che stiamo vivendo limiteremo il gruppo a 6 partecipanti, per la massima serenità e sicurezza, e senza che questo gravi sui costi. I nostri partecipanti saranno online con il fotografo e l’organizzazione mediante gruppo WhattsApp dedicato e successivamente all’evento avranno accesso al gruppo Facebook privato “NamaaTP: oltre lo scatto”, dove potranno postare i loro scatti e ricevere i consigli dei nostri fotografi professionisti. Possiamo rimanere in sicurezza e fotografare e passare del bel tempo insieme…. Facciamolo !! ...

DETTAGLI

I COLLI BOLOGNESI E I CALANCHI: le Badlands attorno a Bologna

28/2/2021 - h 8-18 ca.

Per scattare foto di paesaggi non serve necessariamente andare lontano! I “Calanchi” sono una formazione rocciosa di terreno asciutto costantemente erosa dal vento e dall'acqua e li puoi trovare a poca distanza dalla città di Bologna. Sfruttando la luce dorata e morbida del tramonto cercheremo di immortalarne la loro bellezza e le forme particolari. Le formazioni rocciose di Calanchi ci permettono di creare infiniti contrasti di luce e ombra che danno origine ad aree completamente in luce e altre completamente in ombra. Ad accompagnare il piccolo gruppo (massimo 6 partecipanti)in sicurezza sarà Francesco Fanti, fotografo paesaggista bolognese esperto queste aree e sicura guida ed insegnate di fotografia Francesco sarà sempre accanto a voi anche per darvi tutto il supporto della sua esperienza internazionale per aiutarvi ed assistervi nel cogliere il “momento decisivo” dello scatto. Considerato il particolarissimo momento che stiamo vivendo limiteremo il gruppo a 6 partecipanti, per la massima serenità e sicurezza, e senza che questo gravi sui costi. I nostri partecipanti saranno online con il fotografo e l’organizzazione mediante gruppo WhattsApp dedicato e successivamente all’evento avranno accesso al gruppo Facebook privato “NamaaTP: oltre lo scatto”, dove potranno postare i loro scatti e ricevere i consigli dei nostri fotografi professionisti. Possiamo rimanere in sicurezza e fotografare e passare del bel tempo insieme…. Facciamolo !! ...

DETTAGLI

IL SALENTO tra paesaggio e tradizione - Viaggio fotografico

29/10/2021 - 4 giorni / 3 notti

Il Salento, il territorio più orientale d’Italia, una terra affascinante unica per storia e tradizioni, tra masserie di campagna immerse tra gli uliveti e spiagge di sabbia bianca con un mare cristallino, scogliere a picco sul mare e borghi barocchi di un bianco abbacinante, stradine strette e tortuose su cui si affacciano case a corte, palazzi moreschi e sulla costa tante torri d’avvistamento a difesa dei Turchi. Appena fuori paese la caratteristica terra rossa, i muretti a secco e le piccole paiare.
 Terra di vigneti e olivi secolari, austeri e rugosi, e chiome scompigliate: tutto questo è il Salento, e molto altro : calore umano, estro e fantasia, un’insuperabile capacità manuale che prende corpo nella puntigliosa perfezione per i particolari nel barocco, nei ricami, nella cartapesta, nell’intarsio, nel ferro battuto e la ceramica, nel paziente e faticoso lavoro dei pescatori, a terra e sul mare.. Namaa Travel Photography è orgogliosa di proporre in questa meravigliosa terra un vero e proprio viaggio fotografico, tra paesaggi da sogno e reportage di enorme interesse. 4 giorni di grande fotografia di viaggio accompagnati dal fotografo professionista pugliese Giuseppe Lanotte, brindisino di origine e ambasciatore entusiasta e competente di questa terra magica. Viviamo nel Paese più bello del Mondo... e noi vi porteremo a fotografarne un altro fantastico pezzettino. Organizzazione tecnica: Salamanca Viaggi, 35123 Padova ...

DETTAGLI

IL CARSO E L'ISONZO tra lagune e foliage - Workshop fotografico

5/11/2021 - 3 giorni / 2 notti

Nel territorio di Grado, in provincia di Gorizia, esiste un’ area naturalistica composta da paludi di acqua dolce, vaste zone umide salate, canneti, boschi e praterie: la Riserva della foce dell’Isonzo. E’ l’habitat ideale per tante specie di uccelli, stanziali e migratori ma anche per i cavalli Camargue, che vivono liberi nella Riserva. L'oasi è attraversata da suggestivi percorsi attrezzati su passerelle e parzialmente schermati nei punti più frequentati dagli uccelli, con alcune torrette d'osservazione nei punti più favorevoli Il suo cuore, l’isola della Cona è uno tra i siti naturalistici di maggiore interesse a livello internazionale. Ma anche la laguna di Grado non scherza: canali, canneti, i celebri “casoni”, l’antico monastero di Barbana… potevamo non decidere di immortalarla, naturalmente in barca per poter avere accesso agli spot migliori ? Non basta: proprio lì vicino è presente una delle passeggiate più belle e suggestive che si affacciano sul golfo di Trieste: il sentiero Rilke a picco su bianche falesie collega Sistiana a Duino, inoltrandosi tra bosco e postazioni belliche aperte sul mare. Al tramonto regala suggestioni fotografiche uniche. E per finire, ecco l’altopiano del Carso: un paesaggio unico, la pietra è bianca e aspra, l’acqua si inabissa e scorre per chilometri sotto terra, scavando doline e grotte. In questa vasta area spiccano i laghi di Doberdò e Pietrarossa. Un lago carsico è molto particolare: il livello delle sue acque varia tantissimo in relazione alle portate dei fiumi e il suo ecosistema contrasta scenograficamente con la circostante aridità, propria dell'ambiente carsico. Tanti, poi, sono i mammiferi che vivono qui: dalle specie molto comuni, come il capriolo, ad altre rare come lo sciacallo dorato. Ma soprattutto in Novembre è sede del “foliage rosso del sommacco”, l’arbusto medicinale noto anche “albero della nebbia” dalle infiorescenze piumate proprie di questa pianta. Ai primi freddi dell’autunno il sommacco tinge il Carso di accese colorazioni che vanno dal giallo oro al rosso brillante della porpora. Accese fiammate che si stagliano nella grigia landa carsica. Namaa Travel Photography ha unito queste eccellenze in un weekend all’insegna della fotografia naturalistica e paesaggistica: andremo in caccia di scenari acquatici e di avifauna, di colori sgargianti ed di atmosfere nebbiose, cammineremo e ci muoveremo in battello per portare a casa gli scatti migliori. Ad accompagnare il gruppo sarà Stefano Fabris, fotografo paesaggista e naturalista padovano esperto queste aree e sicura guida ed insegnate di fotografia (https://www.stefanofabris.it/) #iofotografoinitalia: viviamo nel Paese più bello del Mondo... e noi vi porteremo a fotografarne un altro fantastico pezzettino. Organizzazione tecnica: Salamanca Viaggi, 35123 Padova ...

DETTAGLI

Contattaci

Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nuove iniziative di Namaa Travel Photography? Lasciaci il tuo indirizzo eMail, potrai cacellarti in ogni momento.

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp qui.

Chiedi informazioni

Un membro del nostro staff ti rispondera al più presto.


* Campi obbligatori

Dichiaro di aver Letto l'Informativa sulla Privacy ed Accetto le Condizioni.


© 2021 Indaco Web Solutions - Nicola Demegni p.iva 05216900281 - Privacy Policy e Cookie policy -