ISLANDA, LA TERRA E LA LUCE: la costa sud e il Landmannalaugar - Viaggio fotografico

Prenota

Descrizione:

  • Terra di vichinghi, elfi, miti e leggende. Un viaggio fotografico dove poter fotografare albe e tramonti in un ambiente unico e fuori dalle principali rotte turistiche. Ghiacciai, vulcani, cascate, spiagge di sabbia nera e... puffin!

    L'Islanda è uno splendido scenario naturale dove le luci giocano un ruolo cruciale per il fotografo. Inoltre, questa è una delle migliori date per catturare i suoi meravigliosi paesaggi. In questo viaggio, oltre ad andare alla ricerca della bella luce, conosceremo la sua geologia, la sua storia e le sue leggende. In questo modo, le fotografie che faremo avranno più senso. Potrai catturare immagini cariche di emozione.

    Faremo ogni giorno un'avventura, andremo alla ricerca della location migliore per le nostre foto, sempre nel rispetto dell'ambiente naturale attraverso il quale ci muoveremo.
    Il nostro viaggio toccherà molti tratti sterrati (ci muoveremno con un minibús 4x4), non toccati dai principali tour operator nè da molti altri viaggi fotografici: il clou sarà rappresentato dal Landmannalaugar con le sue montagne colorate che ammireremo e fotograferemo in ogni condizione di luce e di cui godremo la magia con una notte riservata dentro il Parco.

    A Luglio in Islanda è anche tempo di puffin: i deliziosi piccoli uccelli ritornano per nidificare dopo 11 mesi trascorsi in mare: una grande occasione per fotografarli!

    A guidare il gruppo sarà il fotografo Raùl Moreno (www.raulmoreno.es), spagnolo di passaporto, italiano di residenza e… islandese di adozione, per i suoi numerosissimi viaggi nel Grande Nord. Raùl è professionista esperto e guida internazionale e saprà condurvi con sicurezza nei migliori spot fotografici dell’isola. Ogni sera ci ritroveremo intorno alla mappa per parlare dei luoghi che visiteremo il giorno successivo e a rivedere alcune delle vostre foto, consigliandovi e guidandovi per ottenere scatti sempre migliori.

    Tutti i pernottamenti saranno in hotel con camere con servizi privati (ad eccezione della notte a Landmannalaugar, dove in ogni caso avremo una struttura interamente riservata per noi)
    Un viaggio affascinante per tutti i livelli fotografici che non vi lascerà indifferenti, perché l'Islanda è una terra di luce, ma è anche una terra di magia.

    Highlights: Reykjavik - Penisola Snaefellnes – Golden Circle – Le Highlands e il Landmannalaugar - Costa sud - Ghiacciaio Vatnajökull – Gulfoss – Skogafoss – Reynisfjara black beach - Laguna di Jökulsárlón

    Organizzazione tecnica: ARCTIC YETI - C / Bahía de Pollensa 11, Madrid (SPA). https://arcticyeti.es/


Itinerario:

  • Giorno 1. Arrivo in Islanda
    Arrivo e accoglienza in aeroporto. Viaggeremo sulla strada per l'hotel, situato sulla penisola di Snaefellnes, una bellissima enclave nella parte occidentale del paese e chiamata dagli islandesi "Piccola Islanda". Lì infatti è possibile trovare tutti i paesaggi caratteristici dell'isola.
    Notte a Stykkishólmsbær

    Giorno 2 Penisola Snaefelness
    Oggi inizia il viaggio. Esploreremo la zona alla ricerca di buone postazioni per fotografare, visiteremo posti come la chiesa nera di Buđir, i faraglioni di Arnastapi e la celebérrima montagna a cono del Kirkjufell. Avremo l'opportunità di vedere il vulcano Snaefellsjokull, che ha ispirato Jules Verne nella scrittura del suo romanzo “Viaggio al centro della Terra”.
    Siamo in un luogo lontano dall'inquinamento luminoso. Con condizioni meteorologiche favorevoli gli scatti serali e notturni sapranno regalare scenografie fiabesche
    Notte a Stykkishólmsbær.

    Giorno 3 Golden circle
    Partiamo verso sud. Visiteremo luoghi emblematici come il famoso Geysir, il getto di vapore più famoso del mondo assieme a quelli di Yellowstone, il magnifico Parco Nazionale di Thingvellir (dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO), da dove osserveremo la fessura che divide l'isola in due continenti, e la spettacolare ed imponente cascata di Gulfoss, con una curiosa leggenda. Tutte autentiche meraviglie della natura.
    Notte a Fludir.

    Giorno 4 Landmannalaugar
    Oggi il 4x4 si farà valere: entriamo nelle Highlands, il percorso interesserà un affascinante tratto sotto il vulcano Hekla fino a raggiungere il Landmannalaugar, il celebre altopiano geologicamente attivo, caratterizzato da montagne dai colori più incredibili. Una volta sistemati nel rifugio, inizieremo un piccolo trekking tra montagne di diversi colori e da dove avremo una vista unica di un ambiente semplicemente meraviglioso. Accanto alla nostra struttura sono presenti diverse pozze di acqua termale a libera fruizione, dove sarà possibile immergersi per un relax totale.
    Notte a Landmannalaugar: questa la ricorderete a lungo.

    Giorno 5 Vatnajökull
    Dopo gli scatti all’alba ai colori dell’altopiano partiremo in direzione sud: abbiamo una lunga giornata di piste che attraversano deserti di sabbia nera e montagne ricoperte di muschio fino a raggiungere il ghiacciaio più grande d'Europa, l'imponente Vatnajökull. Sarà una giornata “aliena”, saremo circondati dal nero e dal nulla, gli scenari saranno affascinanti, nuovi e strani… sarà difficile dimenticarla. Nessuno di noi è stato sulla Luna, ma chi ci è stato ha dichiarato che l’interno dell’Islanda è uno dei torritori che glielo ha maggiormente ricordato.
    Notte a Hof (Adventure Hotel Hof).

    Giorno 6 Jökulsárlón
    Siamo ancora nella zona del ghiacciaio Vatnajökull, con i suoi 8.100 km2, è il terzo ghiacciaio più grande del mondo dopo l'Antartide e la Groenlandia. Recentemente è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.
    Entreremo in una terra di ghiaccio e fuoco che ha forgiato un paesaggio unico e ineguagliabile. Andremo alla laguna glaciale di Jokülsárlón e alla bellissima spiaggia di diamanti, dove gli iceberg si arenano tra la sabbia nera. La sessione fotográfica sarà lunga e dettagliata e le fotografie scattate in questo giorno saranno spettacolari.
    Notte a Kirkjubæjarklaustur.

    Giorno 7 Costa Sud
    Oggi visiteremo la costa meridionale dell'Islanda, dove si concentra un gran numero di luoghi di interesse. Costeggeremo il vulcano glaciale Eyjafjallajökull e fotograferemo alcuni dei luoghi più emblematici dell'isola: la cascata di Skógafoss, e la celebérrima spiaggia nera di Reynisfjara.
    Questa è anche la giornata dove si fanno più numerose le soste lungo la strada, a fotografare punti che in descrizione sono solo coordinate in una cartina ma una volta visti… non vorrete più staccarvene.
    Notte a Hella.

    Giorno 8 Reykjavik
    L'ultimo giorno di questo intenso viaggio. Avremo l'opportunità di passeggiare per la piccola ma affascinante città di Reykjavik. Giornata libera per scattare foto di strada, andare a rilassarsi in una delle sue tante piscine termali o visitare uno dei suoi musei.
    Fine dei servizi in loco.
    Trasferimento in aeroporto (non incluso).

    Successivamente al viaggio Raùl resterà a vostra disposizione per consigli e tutoraggio online nel nostro grupo Facebook dedicato ai partecipanti ai nostri viaggi… l’apprendimento è come la magia dell’Islanda: non si ferma mai ¡

Tipologia:

  • Viaggio di scoperta

Incluso:

  • Accompagnamento e supporto fotografico di fotografo professionista parlante italiano fluente.
    Tutti i pernottamenti con prima colazione in hotel camera doppia categoria turistica 3* o similare.
    Tutti i trasporti a terra in auto/minivan privato comprensivo di carburante e pedaggi/parcheggi.
    Assicurazione sanitaria individuale standard e polizza "Covid-risk" di gruppo (v. documento allegato).

Non Incluso:

  • Il trasfert di rientro per l’aeroporto.
    I pasti.
    Gli ingressi ad attrattive turistiche .
    Assicurazione individuale di annullamento viaggio (caldamente consigliata).
    Mance e gratuità.
    Tutto quanto non esplicitamente indicato alla voce "incluso".

Pernottamento:

  • Strutture di cat. turistica. Sistemazione in camera doppia con bagno privato.
    Camera singola disponibile su richiesta e disponibilità: EUR 455 ( ad eccezione della notte dentro il Landmannalaugar)
    NOTA: la scelta della tipologia di camera rimane una prerogativa del cliente, fatta salva la disponibilità e le disposizioni della Autorità Sanitarie, che avranno sempre la precedenza.

Trasporti:

  • Auto/minivan privato con autista.
    Pick up: Keflavik airport.
    Drop off : Reykjavik centro.
    Tutti i costi sono inclusi.

Attrezzature:

  • ATTREZZATURA FOTOGRAFICA: Reflex/mirrorless con ottiche intercambiabili. Tutte le ottiche dal grandangolo 15/20mm al tele 135/200mm saranno di uso quodidiano. Superzoom 400-600 mm solo per i puffin.
    Treppiede e filtri ND/GND per i tramonti e lunghe esposizioni caldamente consigliati.
    Drone possibile solo in ottemperanza alle Disposizioni in vigore da parte delle Autorità Competenti.

Clima, documenti e consigli utili:

  • Il viaggio è indicato per ogni livello di fotografo, da chi muove i primi passi a chi vuole affinare una tecnica che già padroneggia.
    E' inoltre un'eccellente occasione per divertirsi in compagni di amici con la stessa passione.

    ABBIGLIAMENTO ED EQUIPAGGIAMENTO: abbigliamento da montagna di mezza stagione a strati con particolare rilievo a capi di intimo tecnico. Per quanto piena estate saranno possibili temperature da 0 a 20 gradi ed ogni tipo di clima, dal sole pieno alle neve e vento. Giacca e pantaloni impermeabili caldamente consigliati. Scarponcini in Gore-Tex o similare necessari.
    In un viaggio itinerante come questo è assolutamente consigliabile viaggiare leggeri.
    Le valigie rigide NON sono le benvenute.

Importante:

  • COVID-19: LE NOSTRE POLICY PER PARTIRE IN SICUREZZA
    L'Islanda - primo Paese al mondo - ha istituito una policy completa per il turismo internazionale: è quindi possibile viaggiare in Islanda soggiacendo a poche semplici regole.
    Tutte le info si trovano al link VIAGGIARE SICURI del Ministero degli Esteri
    Eventuali modifiche in senso restrittivo a queste policy da parte del Governo islandese in data successiva alla sottoscrizione del viaggio che ne rendano di fatto impossibile o antieconomica la partecipazione potranno dare diritto alla cancellazione gratuita da parte dei partecipanti e al rimborso integrale dell'acconto versato.

Come prenotare:

  • Acconto EUR 255 a Namaa Travel Photography. Mail: info@namaaphototours.com
    L'acconto è interamente rimborsabile in caso di cancellazione del viaggio oppure impossibilità a partecipare causa restrizioni nuove, diverse ed imprevedibili al momento della sottoscrizione.
    Saldo ad Arctic Yeti t.o. alla conferma definitiva del viaggio.
    Tutte le coordinate bancarie verranno fornite direttamente su richiesta.

Contattaci

Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nuove iniziative di Namaa Travel Photography? Lasciaci il tuo indirizzo eMail, potrai cacellarti in ogni momento.

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp qui.

Chiedi informazioni

Un membro del nostro staff ti rispondera al più presto.


* Campi obbligatori

Dichiaro di aver Letto l'Informativa sulla Privacy ed Accetto le Condizioni.


© 2021 Indaco Web Solutions - Nicola Demegni p.iva 05216900281 - Privacy Policy e Cookie policy -