ISLANDA COAST TO COAST: da Snaefellsness al Vestrahorn - Viaggio fotografico

Prenota

Descrizione:

  • Un viaggio fotografico in una terra tra le più scenografiche e fotogeniche: l’Islanda. Cascate e fiordi, lava (anche in eruzione!) e ghiaccio… terra di forti contrasti, di natura viva e primordiale, terra di grandi emozioni e di grandi fotografie.
    Con mezzi privati ed in totale sicurezza percorreremo l’intera costa sud dell’Islanda, dall’estremo ovest di Snæfellsnes e Kirkjufell all’estremo est del Vestrahorn, in un viaggio incentrato sulla fotografia e sui suoi ritmi, più lenti e meditati rispetto al turbo-turismo di oggi. Sarà anche un’occasione per imparare nuove tecniche, inquadrature, giocare con la luce e con i contrasti…. L’Islanda è ineguagliabile in questo !
    Il periodo scelto di fine Agosto coincide con la comparsa della Signora in Verde: inizia la stagione dell’aurora boreale ! Purtroppo il vostro ritmo circadiano sonno/veglia ne sarà pesantemente condizionato… ma dubitiamo vi dispiacerà.
    Sempre ad Agosto stanno per lasciare la terraferma gli abitanti più dolci e simpatici dell’isola: i puffin! Questi deliziosi piccoli uccelli tornano in Luglio a nidificare dopo 11 mesi in mare e affollano le coste e i faraglioni d’Islanda. Ad Agosto alcuni di loro sono ancora presenti: nel massimo rispetto per gli animali vi porteremo ad immortalarli ogni volta che sarà possibile.
    A seguire il gruppo sarà la fotografa di viaggio professionista Giulia Cimarosti, coadiuvata dall’expert traveller Maurizio Amato, al suo quindicesimo (si… 15esimo !!) viaggio nella terra degli elfi e fondatore del gruppo Facebook "Amici dell'Islanda" con oltre 27.000 membri.
    Giulia e Maurizio vi seguiranno e vi assisteranno h-24, per lasciarvi solo il “compito” di godere di immagini che vi lasceranno stregati per sempre.
    Particolare attenzione è stata prestata all’aspetto sicurezza: il viaggio è coperto da un’amplissima polizza assicurativa Covid-risk (v. documento allegato), per dare a tutti la massima serenità.

    “L’Islanda è uno di quei posti dove fare foto brutte semplicemente non è possibile”
    (Giulia Cimarosti)

    Organizzazione Tecnica: Princess Tours Travel Specialist srl - 31033 Castelfranco V.to (TV)


Itinerario:

  • L’aurora boreale è nella sua stagione di apparizione: ogni sera sarà occasione per tentare avvistamenti. Pertanto ometteremo di ripetere la frase “uscita fotografica notturna alla ricerca dell’aurora boreale”… ma è quello che faremo !
    Per la stessa ragione non ripeteremo “sosta alla ricerca di fotografare i puffin”… e anche questa attività avrà lo spazio possibile.

    Giorno 1 - 20 agosto
    Ritrovo di partecipanti e accompagnatori all'aeroporto di Keflavik. Trasferimento verso la penisola di Snæfellsnes.
    Primi scatti lungo la strada
    Cena e pernottamento.

    Giorno 2 - 21 agosto
    Inizia oggi il nostro fantastico itinerario fotografico in Islanda!
    Percorreremo tutta la penisola di Snæfellsnes passando per le sue più iconiche location: la montagna di Kirkjufell e la sua cascata col vicino villaggio di Grundarfjörður, il villaggio di pescatori di Arnarstapi e la vicina Hellnar con le sue scogliere.
    Sul percorso di rientro ci fermeremo presso una fattoria che produce lo skyr - un cibo tipicamente islandese a base di yogurt: entreremo così in contatto con la popolazione locale, vedremo come si produce lo skyr e potremo anche assaggiarlo!
    Cena e pernottamento.

    Giorno 3 - 22 agosto
    Intera giornata dedicata al CIRCOLO D'ORO, che racchiude le attrattive più famose dell'isola: Gullfoss, la Cascata più scenografica del Paese che si getta con un salto di 20 metri nel canyon del Hvità dominato in lontananza dal ghiacciaio Langjokull; il Geysir di Strokkur che erutta ad intermittenza alte colonne d'acqua bollente; il Parco Nazionale di Thingvellir, sede del più antico parlamento islandese e luogo dove si ammira l'imponente faglia tettonica che divide il continente Europeo da quello Nord Americano; il lago Kerið (ingresso circa 2 Euro a persona), la cui caratteristica sono i minerali del suolo di origine vulcanica che conferiscono una colorazione acquamarina

    Giorno 4 - 23 agosto
    Alla scoperta della costa sud dell'Islanda, magnifica regione caratterizzata da cascate, ghiacciai e spiagge di sabbia nera: sul percorso di oggi ci attendono alcune delle cascate più belle e famose dell'isola: Skogafoss e Seljalandsfoss, dove potremo sperimentare diverse tecniche fotografiche e anche avventurarci dietro ai getti d'acqua.
    Proseguiremo poi verso Vik, fermandoci alla spiaggia nera di Reynisfjara coi suoi faraglioni e le colonne di basalto che conferiscono un aspetto fiabesco a questo luogo magico. Al tramonto visiteremo il promontorio di Dyrhólaey alla ricerca di scorci indimenticabili e, con un po' di fortuna, anche dei puffin (pulcinella di mare).
    Cena e pernottamento.

    Giorno 5 - 24 agosto
    All'alba una nuova sessione fotografica a Reynisfjara o Dyrhólaey a seconda delle condizioni meteo.
    Proseguiremo quindi verso la laguna glaciale di Jökulsárlón. La presenza degli iceberg che arrivano fino al mare è una caratteristica davvero particolare di questo lago poiché gli iceberg, che provengono direttamente dalla lingua del ghiacciaio, trionfano con la loro bellezza e i loro straordinari colori anche d'estate
    Cena e pernottamento in zona Höfn.

    Giorno 6 - 25 agosto
    Alba al cospetto del meraviglioso massiccio di Vestrahorn, che offre infiniti spunti fotografici e angolazioni particolari.
    Poi torneremo indietro verso la Spiaggia dei Diamanti per un'altra sessione fotografica unica nel suo genere, a caccia di iceberg e foche.
    Cena e pernottamento in zona Höfn.

    Giorno 7 - 26 agosto
    Oggi faremo rientro verso Reykjavik, ripercorrendo la strada principale, con infinite opportunità fotografiche e una fermata opzionale al Fjaðrárgljúfur Canyon: un paesaggio ancora diverso dell'Islanda, che non finisce mai di stupire.
    Cena e pernottamento a Reykjavik.

    Giorno 8 - 27 agosto
    Giornata dedicata alla capitale: visita libera a Reykjavik con le tappe imperdibili di Laugavegur, Hallgrímskirkja, il litorale con la Harpa Concert Hall, il porto e l'iconica scultura Solfarid (Sun Voyager), il laghetto di Tjörnin coi suoi cigni.
    Review scatti e un'ultima opportunità di avvistamento aurora la sera presso il faro di Grótta.
    Cena e pernottamento a Reykjavik.

    Giorno 9 - 28 agosto
    Oggi è il giorno del rientro.
    A seconda dell'orario del volo avremo l'opportunità di visitare la penisola di Reykjanes con le sue zone geotermali e caratteristici campi di lava, oppure chi vuole potrà andare alla famosa Blue Lagoon (biglietto di ingresso non incluso - prenotazione in anticipo caldamente consigliata) per un po' di relax prima del viaggio di rientro.
    Trasferimento a Keflavik e partenza

    *** AGGIORNAMENTO ERUZIONE DEL FAGRADALSFJALL ***
    Se l’eruzione sarà presente al momento del viaggio, i giorni 8 e 9, nella zona del vulcano, potranno essere rivisti dando massimo spazio a questo fenomeno, sia in versione diurna che notturna

Tipologia:

  • Viaggio di scoperta

Incluso:

  • Accompagnamento e supporto fotografico di fotografo professionista italiano.
    Tutti i pernottamenti con prima colazione in hotel camera doppia categoria turistica 3* o similare
    Tutti i trasporti a terra in auto/minivan privato comprensivo di carburante e pedaggi/parcheggi, incluso il trasfert da e per l’aeroporto.
    Assicurazione sanitaria individuale standard e polizza "Covid-risk" di gruppo (v. documento allegato)

Non Incluso:

  • I pasti
    Gli ingressi ad attrattive turistiche
    Assicurazione individuale di annullamento viaggio (caldamente consigliata)
    Mance e gratuità
    Tutto quanto non esplicitamente indicato alla voce "incluso"

Pernottamento:

  • Strutture di cat. turistica. Sistemazione in camera doppia con bagno privato.
    Camera singola disponibile su richiesta: EUR 780
    NOTA: la scelta della tipologia di camera rimane una prerogativa del cliente, fatta salva la disponibilità e le disposizioni della Autorità Sanitarie, che avranno sempre la precedenza.

Trasporti:

  • Auto/minivan privato con autista.
    Pick up e drop off : Keflavik airport.
    Tutti i costi sono inclusi.

Attrezzature:

  • ATTREZZATURA FOTOGRAFICA: Reflex/mirrorless con ottiche intercambiabili. Tutte le ottiche dal grandangolo 15/20mm al tele 135/200mm saranno di uso quodidiano. Superzoom 400-600 mm solo per i puffin.
    Treppiede e filtri ND/GND per i tramonti e lunghe esposizioni caldamente consigliati.
    Drone possibile solo in ottemperanza alle Disposizioni in vigore da parte delle Autorità Competenti.

Clima, documenti e consigli utili:

  • Il viaggio è indicato per ogni livello di fotografo, da chi muove i primi passi a chi vuole affinare una tecnica che già padroneggia.
    E' inoltre un'eccellente occasione per divertirsi in compagni di amici con la stessa passione.

    ABBIGLIAMENTO ED EQUIPAGGIAMENTO: abbigliamento da montagna di mezza stagione a strati con particolare rilievo a capi di intimo tecnico. Saranno possibili temperature da 0 a 20 gradi ed ogni tipo di clima, dal sole pieno alle neve e vento. Giacca e pantaloni impermeabili caldamente consigliati. Scarponcini in Gore-Tex o similare necessari.
    In un viaggio itinerante come questo è assolutamente consigliabile viaggiare leggeri.
    Le valigie rigide NON sono le benvenute.

Importante:

  • COVID-19: LE NOSTRE POLICY PER PARTIRE IN SICUREZZA
    L'Islanda - primo Paese al mondo - ha istituito una policy completa per il turismo internazionale: è quindi possibile viaggiare in Islanda soggiacendo a poche semplici regole.
    Tutte le info si trovano al link VIAGGIARE SICURI del Ministero degli Esteri
    Eventuali modifiche in senso restrittivo a queste policy da parte del Governo islandese in data successiva alla sottoscrizione del viaggio che ne rendano di fatto impossibile o antieconomica la partecipazione potranno dare diritto alla cancellazione gratuita da parte dei partecipanti e al rimborso integrale dell'acconto versato.

Come prenotare:

  • Acconto EUR 195 a Namaa Travel Photography. Mail: info@namaaphototours.com
    L'acconto è interamente rimborsabile in caso di cancellazione del viaggio oppure impossibilità a partecipare causa restrizioni nuove, diverse ed imprevedibili al momento della sottoscrizione.
    Saldo a Princess Tour srl alla conferma definitiva del viaggio.
    Tutte le coordinate bancarie verranno fornite direttamente su richiesta.


In viaggio con:

Giulia Cimarosti

Vai al profilo

Contattaci

Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nuove iniziative di Namaa Travel Photography? Lasciaci il tuo indirizzo eMail, potrai cacellarti in ogni momento.

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp qui.

Chiedi informazioni

Un membro del nostro staff ti rispondera al più presto.


* Campi obbligatori

Dichiaro di aver Letto l'Informativa sulla Privacy ed Accetto le Condizioni.


© 2021 Indaco Web Solutions - Nicola Demegni p.iva 05216900281 - Privacy Policy e Cookie policy -