TRIESTE: workshop di bianco e nero con Michele Mattiello

Prenota

Descrizione:

  • Il workshop si pone l’obiettivo di avvicinare il fotografo al concetto di confini e multiculturalità, con una 1° parte “introduttiva” di un weekend full immersion a Trieste, in preparazione della 2° parte che si terrà in Bosnia nell’autunno 2021.
    Il progetto avrà un respiro unico ma i due eventi saranno anche completi nella loro individualità e saranno acquistabili separatamente, per una maggior libertà dei partecipanti.

    Ragioneremo sui confini della fotografia: street, paesaggio, reportage, non sono contenitori chiusi, ma sono dei punti di partenza per contaminare la propria idea di fotografia con altri tipi di narrazione trovando la propria voce, la propria visione.

    Per questa ragione faremo precedere (ca. 7 gg prima) il workshop sul campo con un incontro virtuale con i partecipanti, per conoscersi ed illustrare il questo progetto, sia per la parte relativa alla città di Trieste, sia nell’ottica più vasta dei Balcani e della Bosnia (Sessione di ca. 2h inclusa nella proposta).

    E’ inoltre previsto un secondo incontro virtuale tra il fotografo e i partecipanti: dopo la review degli scatti effettuati sul posto che permetterà di selezionare le foto più interessanti i partecipanti avranno 15 gg circa per la postproduzione e la realizzazione di un piccolo portfolio che verrà discusso assieme al fotografo (Sessione collettiva di 3h circa, inclusa nella proposta).
    Su consenso dei partecipanti tutti i portfolii saranno poi pubblicati nel gruppo “NamaaTP: oltre lo scatto”.
    Assieme al fotografo verrà selezionato un portfolio per la pubblicazione nella pagina FB di Namaa Travel Photography

    Il workshop non ha orari prestabiliti, si può scattare 24 ore su 24, il docente sarà sempre a vs disposizione
    I partecipanti possono scattare indifferentemente con pellicola o digitale (in questo caso la review scatti sul posto non sarà naturalmente possibile)


Itinerario:

  • DAY 1 - Venerdì
    Arrivo a Trieste, check-in camere ed incontro tra il fotografo e i partecipanti (h 14 circa)
    Nel pomeriggio e serata prima uscita. Inizieremo a prendere contatto con la realtà triestina camminando tra le sue piazze con i tavolini all’aperto (anche in inverno) e i suoi canali.
    Trieste è città incrocio di culture mitteleuropee, crocevia e frontiera aperta verso i Balcani , sarà compito del workshop ed obiettivo dei fotografi cogliere questa essenza.

    Tra il pomeriggio e la mattina del giorno successivo visiteremo alcuni luoghi di culto di diverse religioni, a testimonianza di quanto Trieste sia sempre stata un “melting pot”, un punto d’incontro di culture e credo religiosi diversi: la Sinagoga ebraica (la seconda più grande d’Europa), la chiesa serbo-ortodossa di San Spiridione, la chiesa greco-orientale di San Nicolò e la Cattedrale di San Giusto.
    Completeremo il percorso con l’irrinunciabile scatto in Piazza Unità d’Italia nella meraviglia dell’ora blu

    DAY 2 - Sabato
    La mattina verrà dedicata ancora alla scoperta del centro storico di Trieste, visto alla luce del mattino. Completeremo le visite ai luoghi di culto e proseguiremo alla scoperta della Trieste di Joyce e di Svevo: le statue, i caffè storici e la loro funzione nella vita passata e presente dei triestini.

    Nel pomeriggio sarà tempo di memorie dolorose nel nostro racconto fotografico.
    Dapprima ci sposteremo alla Risiera di San Sabba: il lager nazista utilizzato come campo di detenzione, nonché per il transito o l'uccisione di un gran numero di detenuti, in prevalenza prigionieri politici o ebrei.
    Successivamente saliremo sulla collina di Basovizza, fino al Monumento alla Foiba, altro non meno doloroso capitolo della nostra recente storia, costato la vita a tanti civili italiani. Qui completeremo il nostro percorso, alle luci del tramonto.
    Dopo cena prima parte della review scatti in hotel.

    DAY 3
    Ci concentreremo sul porto e sui moli, a partire dal molo Audace, storico luogo di incontro per i triestini e i visitatori. Il mare è nella vocazione di Trieste e il Modo Audace il suo santuario: specie la Domenica mattina ogni tipo di persona si reca in questa specie di pellegrinaggio laico, e lo scenario naturale consente di catturare foto molto interessanti.
    Successivamente avremo il secondo momento di review scatti in hotel.
    H 13 circa: termine lavori e saluti

Tipologia:

  • Bianco e nero

Incluso:

  • La fotografia:
    - Il supporto fotografico da parte del fotografo professionista Michele Mattiello.
    - 1 sessione virtuale pre-workshop (ca. 7 gg prima) per illustrare il progetto e gli obiettivi per i partecipanti
    - 1 sessione di review scatti durante il workshop, volte a selezionare gli scatti più significativi per ciascun partecipante
    - 1 sessione virtuale post-workshop (ca. 15 gg dopo) per la valutazione finale dei portfolii dei partecipanti

    La logistica:
    - Lo spostamento con mezzi pubblici da e per la Risiera di San Sabba
    - Lo spostamento in taxi privato da e per la Foiba di Bassovizza

Non Incluso:

  • I pernottamenti: seguirà proposta dedicata
    I pasti

Pernottamento:

  • Alla pubblicazione delle date definitive verrano indicati dei suggerimenti di pernottamento.
    Namaa Travel Photography e Salamanca Viaggi rimangono a disposizione per prenotazioni ed ogni tipo di supporto.

Attrezzature:

  • Reflex/mirrorles con zoom 24/70 o equivalente o fissi da street photography (24 o 35 mm).
    Batterie di ricambio
    Non necessari filtri, nè treppiede (può essere utile un piccolo gorillapod, specie per chi viaggia con leggere mirrorless)
    Si consiglia di viaggiare estremamente leggeri

Clima, documenti e consigli utili:

  • Il workshop è indicato per ogni livello di fotografo, da chi muove i primi passi a chi vuole affinare una tecnica che già padroneggia.
    E' inoltre un'eccellente occasione per divertirsi in compagni di amici con la stessa passione.
    Le eventuali restrizioni sanitarie non toglieranno nulla alla bellezza dell'evento.

Importante:

  • COVID-19: LE NOSTRE POLICY PER SCATTARE IN SICUREZZA
    Gli eventi si terranno sempre in assoluta conformità alle disposizioni sanitarie in vigore.
    In Italia saranno effettuati solo in caso di "fascia gialla" o migliore, all'estero in assenza di restrizioni locali o quarantene.
    Gli acconti verranno restituiti in caso di cancellazione dell’evento o di impossibilità a partecipare causa restrizioni agli spostamenti.
    I saldi verranno richiesti sempre sotto data, alla certezza della partenza. Come with us !!

Come prenotare:

  • Acconto EUR 100 a Namaa Travel Photography: info@namaaphototours.com
    La partecipazione è a cancellazione gratuita in caso di cancellazione/posticipo evento o nuove restrizioni che rendano impossibile la partecipazione al viaggio. In tutti questi casi l'acconto verrà restituito senza penali.
    Saldo Salamanca Viaggi, Padova. Info@salamancaviaggi.it


In viaggio con:

Michele Mattiello

Vai al profilo

Contattaci

Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nuove iniziative di Namaa Travel Photography? Lasciaci il tuo indirizzo eMail, potrai cacellarti in ogni momento.

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, si prega di visitare il nostro sito web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp qui.

Chiedi informazioni

Un membro del nostro staff ti rispondera al più presto.


* Campi obbligatori

Dichiaro di aver Letto l'Informativa sulla Privacy ed Accetto le Condizioni.


© 2021 Indaco Web Solutions - Nicola Demegni p.iva 05216900281 - Privacy Policy e Cookie policy -